Fandom

Javapedia

C-3PO

4 108pagine in
this wiki
Crea nuova pagina
Comments3 Condividi

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Avviso-stop.png Questa pagina va revisionata nella sintassi e/o nei contenuti! Modificandola, aiuterai la wiki.

Il soggetto di questo articolo fa parte del brand "Legends".Il soggetto di questo articolo appare nella Era dell'Ascesa dell'Impero.Il soggetto di questo articolo appare nella Era della Ribellione. Il soggetto di questo articolo appare nella Era della Nuova Repubblica.

C3PO EP3.jpg
C-3PO
Info produzione
Pianeta madre

Affa, poi ricostruito su Tatooine

Data di creazione

112 BBY su Affa

Creatore

Anakin Skywalker

Produttore

Cybot Galattica

Modello

Droide protocollare serie-3PO

Classe

Droide protocollare

Specifiche tecniche
Altezza

1,67 m

Programmazione

Programmazione maschile

Colore sensori

Giallo (Argentato dal 32 BBY al 20 BBY circa)

Armamento

Nessuno

Equipaggiamento

Nessuno

Info politiche e cronologiche
Era/e
Affiliazione/i

C-3PO, scritto anche Ci-Trepio e a volte abbreviato in Trepio, era un droide protocollare appositamente progettato per interagire con gli organici. Il modulo Communicator TranLang III di C-3PO combinato con il VerboBrain AA-1 gli permettono di parlare correttamente più di sei milioni di linguaggi. È inoltre dotato di più di trenta funzioni secondarie. C-3PO è generalmente accompagnato dalla sua controparte, R2-D2, un piccolo droide astromeccanico della serie R2. La funzione principale di C-3PO come droide di protocollo è di assistere gli incontri tra personaggi di cultura diversa, fungendo da traduttore ed interprete. Durante tutta la sua esistenza, C-3PO ha servito fedelmente più di quaranta padroni. A causa della sua natura codarda e lamentosa odia l'avventura ed il viaggio spaziale, ritenendoli troppo pericoloso. Nella trilogia classica, è chiamato D-3BO[1] (Ditrebio o abbreviato Trebio).

Biografia

Costruzione

Si ritiene che C-3PO, fu attivato la prima volta in una fonderia della Cybot Galactica sul pianeta Affa, nel 112 BBY. Su Tatooine il giovane bambino Anakin Skywalker, iniziò a riassemblarlo partendo da un mucchio di rottami. Anakin e il suo amico Kister Banai trovarono la testa e il contenitore di un droide della serie 3PO a Mos Espa. Anakin lo riassemblò utilizzando pezzi di fortuna. Essendo però il giovane uno schiavo, con sua madre Shmi Skywalker, non poteva permettersi il rivestimento esterno del droide. Tuttavia, era sempre contento di averlo al suo fianco.

Vita su Tatooine

Il droide fu creato dal giovane Skywalker per aiutare la madre Shmi, ma fu anche utile in una contrattazione fra Anakin e gli Jawa. In una occasione aiutò il suo creatore a salvare la vita a un Tusken. Nel 32 BBY, incontrò il suo futuro partner R2-D2, giunto su Tatooine con il Jedi Qui-Gon Jinn, la Regina di Naboo Padme Amidala e il Gungan Jar Jar Binks, che egli definì alquanto bizzarro. Contribuì nella costruzione dello sguscio da corsa di Anakin utilizzato nella gara Boonta Eve Classic. La gara fu vinta dal suo padrone, dal quale si separò poichè fu portato a Coruscant, per essere addestrato nelle vie della Forza. Anakin raccomandò a sua madre di non venderlo. Circa cinque anni dopo, Shmi fu liberata e sposata da Cliegg Lars e portò con se il droide. In quel periodo, ricevette un rivestimento esterno che lo proteggesse dalle tempeste di sabbia. Sfortunatamente, la sua padrona Shmi Skywalker, fu rapita e uccisa dai predoni Tusken. In quel periodo Anakin Skywalker era tornato sul pianeta con Padme Amidala e R2-D2. Il droide assistette al funerale della sua vecchia padrona, e decise di seguire Anakin su Geonosis, diretto là per salvare Obi-Wan Kenobi

Guerre dei cloni

Battaglia di Geonosis

Arrivati sul pianeta Geonosis, Anakin e Padme entrarono in una fabbrica di droidi. Trepio, spinto da R2-D2, decise di seguirli. Il droide astromeccanico lo fece accidentalmente catapulatare su delle piatttaforme di montaggio. La sua testa venne rimpiazzata da quella di un droide da battaglia separatista B-1, e andò a finire sul corpo di un B-1. Durante la Battaglia di Geonosis, si ritrovò costretto a combattere i Jedi, controvoglia. Il Maestro Jedi Kit Fisto, apllicando una Spinta della Forza, separò il corpo dalla testa del droide e R2-D2, riassemblò il suo corpo. Lasciò Geonosis con la Repubblica e fu uno dei pochi a conoscenza del matrimonio fra Anakin Skywalker e la senatrice Padme Amidala. Citrepio fu regalato da Anakin a Padme come dono.

Inizio delle Guerre dei Cloni

Scoppiate le Guerre dei Cloni, C-3PO, divenne il droide protocollare personale della senatrice Amidala. Per un breve periodo, la senatrice lo affidò alla Casa Reale di Naboo. Durante la difesa di Naboo e la bio-piaga di Ohma-D'un della CSI, la regina Jamillia incaricò il droide di servire come contatto con i Jedi durante la campagna. Egli fu coinvolto in molte delle avventure della senatrice Amidala. Ebbe un ruolo piuttosto rischioso durante la Battaglia di Ilum, dove cercarono di aiutare il Maestro Yoda, giunto in soccorso di Luminara Unduli e Barriss Offee.

La Malevolence

Quando il Cancelliere Palpatine, informò Amidala che il Clan Bancario Intergalattico fosse disposto a negoziare una tregua, partì immediatamente portando con sè Trepio. A loro insaputa, erano caduti in una trappola e furono catturati dal raggio traente della Malevolence. Padme piazzò delle cariche esplosive nella loro nave, abbandonandola. Il Generale Grievous, riuscì a non farsi coinvolgere dall'esplosione della navetta e diedi l'ordine di trovare gli ostaggi. Obi-Wan Kenobi e Anakin Skywalker, abbordarono la nave. Kenobi, cercò di trare in salvo 3PO usando la Forza, ma il droide fu investito da un treno e i due persero il contatto. Successivamente fu trovato da R2-D2, e tutti abbandonarono la nave, che venne in seguito distrutta.


Errore nella funzione Cite: Sono presenti dei marcatori <ref> ma non è stato trovato alcun marcatore <references/>

Inoltre su Fandom

Wiki a caso