FANDOM


Icona-consultabile Questo è un articolo consultabile della Javapedia.

Eras-legends30px-Era-vre

Belia Darzu
Belia Darzu
Info biografiche
Morto/a

1.230 BBY

Descrizione fisica
Specie

Shi'ido

Sesso

Femmina

Info cronologiche e politiche
Era/e

Era della Vecchia Repubblica

Affiliazione/i

Nuovo Impero Sith

"Non conosci il nome di Belia Darzu? Era una Signora Oscura dei Sith che regnò più di due secoli fa."
Hetton[src]
Ultimo Alien Anthology (solo in una immagine)

Belia Darzu era una femmina di Shi'ido mutaforma e Signore Oscuro dei Sith che regnò dal 1250 al 1230 BBY, in un periodo delle Nuove Guerre Sith noto come Guerre Sictis.

Biografia

"Era una studentessa dell'alchimia Sith, ma è stato detto che aveva imparato i segreti del Mechu-deru, la capacità di trasformare la carne degli esseri viventi in metallo e macchine."
―Hetton a Darth Zannah[src]
Prima di diventare una Signora dei Sith, Belia Darzu era un Predone del Lato Oscuro. Indossava una pesante tuta-armatura intrisa del potere del lato oscuro, che le concedeva ll'invisibilità e potenziava la sua forza fisica. L'armatura, è stato riferito, valeva almeno 37.000 crediti. Usò anche la tecnologia dei nanogene per creare un esercito di Tecnobestie che lei controllava con il Mechu-deru, un'antica forma di alchimia Sith che infondeva negli oggetti meccanici l'energia del lato oscuro. Questo potere si credeva fosse ormai perso da tempo durante l'era del Nuovo Ordine Jedi, ma Roganda Ismaren scoprì diverse antiche pergamene che ne documentavano l'utilizzo.

Darth Bane si recò su Tython nel 990 BBY per accedere alle informazioni dell'holocron di Darzu su come costruire il proprio olocrone. Dopo la sua morte, il suo esercito di Tecnobestie lentamente si ritirò nella stanza dell'olocrone, dove giacevano le ultime vestigia del potere di Darzu. La sua cittadella divenne il luogo di una feroce battaglia tra un gruppo di Jedi contro Darth Bane e Darth Zannah, vinta dai Sith.

Talenti

Belia, come tutti gli shi'ido aveva un talento naturale nel mutare forma. Era anche una maestra nel Mechu-der.

Curiosità

Secondo Abel G. Peña "In Dark Side Sourcebook viene mostrata una donna nella , credo, sezione dei Predoni del Lato Oscuro. Questa stessa donna viene visualizzata nella sezione mutaforma di "Ultimate Alien Anthology". Ecco a voi Belia Darzu. "

In Star Wars Miniatures: Champions of the Force una miniatura che assomiglia a Darzu si chiama Dark Side Enforcer (9-60 COTF).

Comparse

Belia Darzu mentre cambia forma

Fonti

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale