FANDOM


Icona-consultabile Questo è un articolo consultabile della Javapedia.

Eras-legends30px-Era-nre

Prima
Dopo
Battaglia nel sistema Milagro
Seconda Battaglia di Milagro
Conflitto

Guerra Civile Galattica

Data

5 ABY

Luogo

Milagro

Esiti

Vittoria della Nuova Repubblica

Combattenti

Nuova Repubblica

Impero Galattico

Comandanti

Capitano Purdy M. Trico

Forze
Vittime
  • Diversi X-Wing e Y-Wing
  • Diversi membri dell'equipaggio della New Hope
  • Molti TIE e marinai
  • Flotta catturata
"C'è un Destroyer là fuori, andiamo a dagli una lezione di storia."
Capitano Tola, comandante della New Hope[src]

La Seconda Battaglia di Milagro si verificò nel 5 ABY.

Sfondo

Milagro fu la sede segreta dell'Alleanza dei Pianeti Liberi per diversi mesi. Dopo la liberazione del pianeta, il Capo di Stato Mon Mothma si recò su Milagro al fine di soddisfare gli ufficiali vittoriosi del Quarto Gruppo di Battaglia della Nuova Repubblica. L'Ammiraglio imperiale Uther Kermen, che aveva perso il pianeta, decise in quel momento di attaccarli. Il fiore all'occhiello di Mon Mothma, il Dreadnaught New Hope, era in orbita attorno al pianeta. Sei giorni prima, un gruppo di navi era stato spedito via da Milagro, lasciando il pianeta quasi indifeso; le sole forze della Nuova Repubblica in zona erano il New Hope stesso e il suo squadrone d'élite di nuovi caccia X-Wing con i rispettivi piloti.

Battaglia

Il New Hope venne attaccata da stormi di caccia stellari TIE/LN, TIE Interceptor e TIE Bomber, senza preavviso. Il generale Han Solo, in visita da Mon Mothma con sua moglie Leia Organa, prese il comando delle forze della New Hope dalla sua nave, il Millennium Falcon. Sarebbe stato raggiunto da due squadroni misti di X-Wing e Y-Wing, pilotati dai piloti feriti della nave ospedaliera Mercy, e da due B-Wing appena arrivati.

Mentre il gruppo di Solo tentò di rintracciare lo Star Destroyer che aveva disseminati i TIE, Luke Skywalker, nel suo X-Wing, e Jan Ors e Kyle Katarn nel Moldy Crow, uscirono dall'iperspazio di ritorno dalla loro missione su Sulon che li aveva impegnati nelle due settimane precedenti. Distrussero immediatamente due caccia TIE e danneggiarono lo Star Destroyer classe Imperial che li aveva lanciati. Aveva già subito dei danni alla prua in una battaglia precedente e il suo capitano, Purdy M. Trico, si era ritirato su Milagro per condurre le necessarie riparazioni, credendo che il pianeta fosse ormai abbandonato.

Trico uccise sul posto il suo ufficiale esecutivo che aveva appena suggerito la ritirata o di abbandonare la nave, mentre Skywalker e il suo gruppo della Nuova Repubblica volarono tra il Destroyer e le sue navi di supporto circostanti, riducendo così la capacità degli Imperiali di utilizzare il fuoco di copertura. Allo stesso tempo il New Hope venne portato più vicino alla nave nemica per contribuire con le sue armi pesanti alla lotta.

Dopo tre ore di battaglia l'ufficiale addetto al controllo delle armi uccise Trico (ritenendo fosse ormai inutile continuare a combattere) e la battaglia si concluse due minuti più tardi. Per la sua partecipazione alla battaglia Luke viene promosso al grado di generale, mentre lo Star Destroyer fu catturato e rinominato Crynyd. In seguito sarebbe poi parte della flotta di Solo nella campagna contro il Signore della guerra Zsinj.

Comparse

Fonti

Altre lingue

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale