Fandom

Javapedia

Battaglia di Yavin

< Battaglia di Yavin

4 253pagine in
questa wiki
Crea nuova pagina
Commenti0 Condividi
In quest&#039;articolo è presente la versione canonica del soggetto.   Clicca qui per la versione Legends dell&#039;articolo.  
Icona-consultabile.png Questo è un articolo consultabile della Javapedia.
Prima

Salvataggio della Principessa Leia

Dopo

Battaglia di Hoth

Battaglia di Yavin
Battaglia di Yavin.png
Conflitto

Guerra Civile Galattica

Data

19 anni dopo la fondazione dell'Impero Galattico

Luogo

Morte Nera

Esiti

Vittoria dell'Alleanza Ribelle

Combattenti

Impero Galattico

Alleanza Ribelle

Comandanti
Forze
Vittime

La Morte Nera e tutto il suo equipaggio

  • Tutti tranne 2 X-Wing
  • Tutti tranne 1 Y-Wing
La Battaglia di Yavin fu una delle maggiori battaglie della Guerra Civile Galattica. Essa comportà la distruzione della prima Morte Nera e fu una delle più grandi vittorie dell'Alleanza Ribelle.

Preludio

Agenti dell'Alleanza Ribelle rubarono i piani dettagliati della stazione imperiale conosciuta come Morte Nera e li trasmisero alla Principessa Leia, prima della sua cattura da parte delle truppe di Darth Vader.

Poco tempo dopo fu salvata da un gruppo formato da un contrabbandiere, Han Solo, un Maestro Jedi, Obi-Wan Kenobi, e un giovane ragazzo proveniente dalle campagne di Tatooine, Luke Skywalker. Il gruppo, dopo aver salvato la Principessa e tendo stretti i piani della Morte Nera, si rifugiarono nella base ribelle di Yavin 4

La Battaglia

Dopo aver identificato un piccolo sbocco di scarico termico come punto debole della stazione, i Ribelli mandarono una piccola flotta di X-Wing e di Y-Wing nel tentativo di distruggere la stazione di battaglia prima che essa distruggesse l'intera luna di Yavin 4.

Yavin duello tra caccia.png

Duello tra caccia.

I combattenti fecero alcuni giri intorno alla Morte Nera, perdendo alcuni piloti, prima che gli Imperiali capissero che i caccia ribelli erano troppo piccoli per essere presi dalle batterie turbo laser. Così gli imperiali mandarono i propri caccia TIE iniziarono ad distruggere i caccia ribelli. Quando poi gli Imperiali capirono la strategia ribelle, Dart Fener decise di partecipare di persona alla battaglia, e dopo aver preso con sè due caccia di scorta, iniziò a distruggere i ribelli che si involavano verso lo sbocco di scarico.

Dopo diversi tentativi falliti dai Ribelli, Luke Skywalker decise di condurre lui l'ultimo attacco insieme a Wedge Antilles e a Biggs Darklighter. Appena si precipitarono nel canale dello sbocco di scarico, i tre furono subito raggiunti da Darth Vader. Dopo aver danneggiò il caccia di Antilles e distrusse quello di Darklighter, ma quando stava per attaccare Skywalker fu distratto dall'esplosione di uno dei caccia che formavano la sua scorta. Infatti Han Solo, che poco prima della battaglia aveva deciso di non prenderne parte, entrò nella battaglia per aiutare Skywalker proprio nel momento più disperato.

Yavin fine.png

La Morte Nera distrutta

Momentaneamente distratto dall'accaduto, Fener e il suo gregario fecero una collisione, e per evitre di essere distrutto il Sith dovette virare bruscamente, andando così fuori rotta. Così Skywalker, rimasto solo, sparò i colpi dentro lo sbocco di scarico, distruggendo così la Morte Nera.

Conseguenze

Così Luke, Han e i piloti rimasti fecero ritorno su Yavin 4. Successivamente Han e Luke furono premiati in una cerimonia per aver salvato la ribellione.

Alla fine però i Ribelli furono costretti ad abbandonare la base, fuggendo ancora una volta dall'Impero.

Comparse

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su Fandom

Wiki casuale