FANDOM


Icona-consultabile Questo è un articolo consultabile della Javapedia.

Eras-canon

Prima

Missione per rubare distruttori imperiali

Dopo

Missione su Stygeon Prime

Attacco a dei Trasporti Truppe Imperiali
Figheter flight
Data

Cinque anni prima della Battaglia di Yavin

Luogo

Lothal

Esiti
Combattenti

Ribelli di Lothal

Impero Galattico

Comandanti

Yogar Lyste

Forze

Cinque anni prima della Battaglia di Yavin, due dei ribelli di Lothal, Garazeb Orrelios e Ezra Bridger, attaccarono un convoglio imperiale formato da tre Trasporti Truppe Imperiali, che stava portando via Morad Sumar e la sua famiglia, appena arrestati per non aver venduto le loro terre dall'Impero Galattico. Non solo Zeb ed Ezra riuscirono a liberare Sumar, ma riuscirono anche a rubare un Frutto Meiloorun.

Preludio

Cinque anni prima della Battaglia di Yavin, sul pianeta Lothal vi era una banda di ribelli guidati dall'ex apprendista Jedi Kanan Jarrus.Essi vivevano sulla nave Ghost, di proprietà di Hera Syndulla, che era per questo il pilota del gruppo, e combatterono strenuamente il governo oppressivo dell'Impero Galattico.

Un giorno, Garazeb Orrelios ed Ezra Bridger, a causa di problemi che avevano nella stanza che condividevano sul Ghost, litigarono pesantemente. Così Hera, per farli calmare e riappacificare, mandò i due sulla superficie di Lothal a comprare un Frutto Meiloorun. In realtà, Hera sapeva che trovare un frutto Meiloorun su Lothal era molto difficile, ma li mandò lo stesso nella speranza che imparassero a collaborare tra di loro.

Quando i due trovarono su Kothal un venditore Rodiano che vendeva i frutti, essi scoprirono che tutti i frutti erano stati venduti all'Impero. Vedendo poi un gruppo di Stormtrooper vicini a delle casse contenenti i frutti stessi, i due decisero di rubarne uno da quelle casse. Dopo non essere riuscito a prenderlo con la Forza, Bridger fu costretto ad avvicinarsi in modo furtivo alle casse. Purtroppo però dopo poco fu visto dai soldati, costringendo i due ribelli a scappare e a separarsi. Zeb riuscì successivamente a rubare un Caccia TIE e, dopo aver recuperato Bridger, riuscì a scappare dagli Imperiali.

L'attacco

Dopo un po' di tempo passato in volo sul caccia, i due sorvolarono le rovine in fiamme della fattoria del contadino Morad Sumar. I due poi notarono un convoglio imperiale formato da tre Trasporti Truppe Imperiali. Dopo aver visto che il Trasporto 3 trasportava Sumar e la sua famiglia, Ezra decise di liberarli. Inoltre, uno dei tre veicoli trasportava proprio quelle casse contenenti i frutti Meiloorun richiesti da Hera.

Arrivati vicino al convoglio, Zeb, camuffandosi da un comandante imperiale, contattò il capo dei trasporti, Yogar Lyste ordinandogli di rallentare. Nonostante Zeb non fosse stato molto credibile, Lyste obbedì agli ordini rallentando. Proprio in questo momento Ezra si gettò dal caccia e atterrò sul tetto del trasporto che stava portando via Sumar e la sua famiglia.

Successivamente Lyste, vedendo che Zeb non riusciva a dire il codice identificativo, capì il tranello e ordinò di abbattere il caccia TIE. Intanto Ezra liberò con la Forza i prigionieri, i quali saltarono giù dal veicolo e riuscirono così a salvarsi. Notando i prigionieri fuggiti, Lyste capì l'inganno e inviò alcuni Stormtrooper sul tetto del trasporto. Dopo aver schivato diversi colpi degli Imperiali, Ezra fu messo però alla spalle al muro, ma riuscì a salvarsi grazie a Zeb, il quale sparò dal caccia sui soldati. Prima di saltare sul caccia e fuggire via, Ezra riuscì con successo a prendere dalle casse un frutto Meiloorun.

Comparse

  [Sorgente]

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale