FANDOM


Icona-consultabile Questo è un articolo consultabile della Javapedia.

Eras-legends30px-Era-vre

Astronave di Eckhorn Baliss
Specifiche tecniche
Equipaggio

Almeno 1

Uso
Era/e

Era della Vecchia Repubblica

Distrutta

3663 BBY, sopra Alderaan

Affiliazione
Possessore/i

Eckhorn Baliss

"T7-01"
―Star Wars: The Old Republic

Durante il suo tempo passato come statista della Repubblica Galattica, il nobile Alderaaniano Eckhorn Baliss possedeva una nave personale che poteva contenere almeno una persona. Baliss, che era segretamente una spia dell'Impero Sith durante la Grande Guerra Galattica, si mise in pericolo quando aggiunse il marito del senatore Verre Sydia ad un elenco di potenziali simpatizzanti imperiali.

Anche il marito di Sydia era un operativo imperiale, anche se nè lui nè Baliss ne erano a conoscenza, e temendo che la sua copertura fosse saltata l'uomo utilizzò degli account classificati del Senato Galattico per assumere il cacciatore di taglie Terrin Sandafar. Nel 3663 BBY Sandafar piazzò degli esplosivi a bordo dell'astronave di Baliss e li fece detonare quando il nobile era in orbita attorno al suo pianeta natio, uccidendolo all'istante. L'evento fu classificato come incidente, ma fu poi scoperto che era stata Sandafar per merito del Droide astromeccanico T7-O1 e del Cavaliere Jedi noto come Eroe di Tython.

Curiosità

Eckhorn Baliss e la sua nave vengono citati brevemente in una serie di conversazioni con T7-O1 nel videogioco Star Wars: The Old Republic.

Comparse

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale