FANDOM


Icona-consultabile Questo è un articolo consultabile della Javapedia.

Eras-legends30px-Era-rib

Arion Star
Info produzione
Classe

Mercantile leggero

Specifiche tecniche
Lunghezza

30 metri

Iperguida

Classe 1

Armamento

2 cannoni laser

Equipaggio

2

Passeggeri

6

Capacità di carico

100 tonnellate

Autonomia

Due mesi

Uso
Ruolo/i

Astronave da contrabbando

Era/e

Era della Ribellione

Affiliazione

Alleanza per la Restaurazione della Repubblica

L'Arion Star era un mercantile leggero che non aveva niente di speciale ad una prima occhiata. Tuttavia, dopo un'ispezione più approfondita, si sarebbe scoperto che nella baia del carico la luce non funzionava mentre il portellone di manutenzione del motore era bloccato, anche se poteva ancora essere aperto. Venne affidato a un gruppo di ribelli che facevano parte della NavStar Transport, un'azienda affiliata ai ribelli, quando furono assegnati a raccogliere dei rifornimenti dal Pianeta dell'Uomo Grigio per essere consegnati all'Avamporto Karinda.

Sulla strada per il Pianeta la nave fu scaraventata fuori dall'iperspazio da un gruppo di pirati che avevano messo un asteroide sul loro percorso di volo, una importante rotta commerciale. I ribelli riuscirono ad evitare per il rotto della cuffia di colpire l'asteroide, e vennero salvati dai pirati quando una task force imperiale uscita dall'iperspazio da dietro gli asteroidi. Anche se gli imperiali inviarono una squadra d'imbarco per ispezionare la nave non riuscirono a trovare nulla di sospetto e lasciarono che l'"innocuo" equipaggio della Star continuasse la sua rotta per il Pianeta dell'Uomo Grigio.

I ribelli riuscirono a sbarcare nello Spazioporto Da'Harrin senza alcuna difficoltà; anche se, quando riuscirono a riportare il loro carico a bordo, dovettero scappare via dal sistema. Riuscirono a tenere alla larga un gruppo di Caccia TIE con i laser prima di effettuare il salto nell'iperspazio. Quando la nave arrivò su Karinda il sistema di guida si guastò, spingendo il suo equipaggio ad effettuare un atterraggio di emergenza sulla superficie anziché tentare di atterrare alla base ribelle.

Cosa accadde all'Arion Star dopo la consegna del carico a Karinda è ignoto, ma, a meno che non sia stata recuperata in seguito, potrebbe essere stata lasciata abbandonata sulla superficie desertica del pianeta.

Fonti

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale